Crea sito
Esperienze di coppia,  Europa,  Italia,  Mondo,  Rubriche,  Toscana

Asmana: la perfetta giornata di Relax

REGALI! Questa parola fa tremare la maggior parte di noi! Quante volte vi capita di non sapere cosa regalare al/alla vostro/a lui/lei? Ebbene, tutto è iniziato così, dal perfetto regalo di Natale! E quale idea migliore se non Asmana, per una perfetta giornata di relax all’insegna del benessere insieme alla tua dolce metà?

Asmana: la perfetta giornata di Relax

Nell’entroterra toscano, nei pressi di Firenze, precisamente a Campi di Bisenzio, sorge un luogo paradisiaco dedicato agli amanti del relax: Asmana Wellness World.

Uno dei più grandi centri termali che abbiamo in Italia, dotato di ogni qualsivoglia genere di trattamento.

Ma entriamo un po’ più nel dettaglio!

Informazioni generali, orari e prezzi

Per quanto riguarda gli orari, sono davvero favorevoli e consentono l’accesso in ogni momento della giornata.

Dal lunedì al giovedì: 10.00-24.00

Venerdì: 10.00-01.00

Sabato: 09.00-01.00

Domenica: 09.00-24.00

Esistono tre possibilità differenti di accesso a questa struttura, in base al tempo che si ha a disposizione:

– 2 ore: 21 €

– 4 ore: 26 €

– Intera giornata infrasettimanale (lu-gio): 34 €

Asmana mette a disposizione ulteriori entrate con PREZZI SPECIALI:

– 4 ore (dopo le 19.00): 21 €

– 4 ore (fine settimane prima delle 09.30): 21 €

– Intera giornata nel weekend, festivi, ponti e nel periodo natalizio: 37 €

– Ogni mezz’ora aggiuntiva: +1,50 €

Ogni prezzo ovviamente è a persona!

Il nostro consiglio? Dedicate a questa meraviglia un’intera giornata, ancor meglio durante la settimana, in modo da poter svolgere tutte le attività giornaliere in tranquillità totale!

Durante il check-in vi verrà consegnato un braccialetto, il quale corrisponde al numero del vostro personale armadietto situato negli spogliatoi. All’interno di questo potrete lasciare ogni effetto personale compreso il portafoglio! E nel caso voleste fare qualche acquisto all’interno della struttura non preoccupatevi, il braccialetto permette di tener traccia di spese “extra”, come ad esempio un drink nel tropical pool bar, un buon pasto al ristorante, o un trattamento, e pagare il tutto all’uscita. Lo spogliatoio è unisex, ma ci sono numerose cabine a disposizione per potersi cambiare. E ragazze non preoccupatevi per il phon! Negli spogliatoi troverete un’intera area dedicata ad essi, dove potervi specchiare e rigenerare prima di tornare a casa!

Servizi EXTRA

Per non arrivare impreparati ricordatevi che i seguenti servizi sono esclusi dal vostro pacchetto base! Quindi portatevi da casa sia accappatoio che telo da usare all’interno di ogni sauna.

– Noleggio telo per sauna: 4,00 €

– Noleggio accappatoio: 8,00 €

– Ciabatte: 8,00 €

– Kit doccia: 2,00 €

Domande utili

1. INGRESSO SENZA PRENOTAZIONE. Per accedere ad Asmana non è necessaria la prenotazione.

2. INGRESSO CONSENTITO ESCLUSIVAMENTE AI MAGGIORENNI. L’accesso in Asmana è consentito esclusivamente ai maggiorenni. L’accesso ai minori di 18 anni non é consentito nemmeno se accompagnati da un adulto. Per garantire il massimo relax a tutti gli ospiti.

3. COSA PORTARE? Per accedere ad Asmana bastano: costume, ciabatte, accappatoio e due teli grandi. Consigliamo l’utilizzo di due asciugamani grandi perché uno è da usare obbligatoriamente nelle saune o sui lettini, l’altro è utile per asciugarsi dopo le docce. Sono disponibili i servizi noleggio e acquisto.

4. REGOLE

– Il numero del bracciale corrisponde al tuo armadietto. Premi il pulsante con il bracciale per chiuderlo.

– Il cellulare non è ammesso, oltre gli spogliatoi (non c’è campo all’interno della struttura)

– Prima di entrare ricorda di fare la doccia

– Lega i capelli in acqua (non serve la cuffia)

– Rispetta il silenzio, soprattutto in sauna, Hammam e zone relax.

– Stendi un telo sotto tutto il corpo in sauna e sui lettini

– Evita comportamenti che possano mettere a disagio gli altri ospiti

Spogliatoio Asmana: la perfetta giornata di Relax

Ora basta parlare, indossate il costume ed entrate in paradiso!

Piscine

Nel complesso si trovano due piscine comunicanti, una interna ed una esterna, entrambe con una temperatura tra i 35° e i 37°. Noi ci siamo andati in inverno, precisamente lunedì 18 febbraio, trovando una meravigliosa giornata di sole ed una temperatura favorevole di circa 20°, di conseguenza siamo stati spesso nella piscina esterna. Oltre alle zone idromassaggio, è presente un vortice formato da getti d’acqua dai quali ci siamo lasciarsi trasportare all’interno del river. Un vero spasso! Inoltre percorrerlo controcorrente è un modo per riattivare la circolazione e risvegliare l’energia vitale.

Anche nella piscina interna è presenta una zona idromassaggio, ma più allettante è il favoloso tropical pool bar dove si possono ordinare cocktail a bordo piscina stando comodamente seduti in sgabelli immersi nell’acqua. Ideali soprattutto in orario di aperitivo! Noi abbiamo provato il Sunset Asmana e quello al cioccolato, cannella e zucca che purtroppo non ricordiamo come si chiama… ma DELIZIOSI!

Consigliamo di provare la piscina esterna durante il tramonto, o di sera se la temperatura lo permette, perché con le luci soffuse si crea un’atmosfera davvero romantica.

Sauna

Mai viste così tante tipologie di saune diverse! E sottolineo il fatto che io (Federica) non sono particolarmente amante di queste ultime! Alfredo al contrario le adora così abbiamo deciso di provarle tutte per non lasciarci sfuggire nulla, rimanendo molto soddisfatto! Le tipologie sono:

– Indian Sauna: la temperatura arriva fino ad 80° con un’umidità del 15%; è la sauna più grande d’Italia che ti trasporta nella magica India, un mondo in cui perdersi tra gli intrecci di archi e pareti in pietra dagli esotici disegni.

– Biosauna zen: questa sauna è quella più classica, dove la temperatura è un po’ più bassa, accessibile davvero a chiunque. Ci sono circa 60° e il 30% di umidità.

– Sauna delle erbe: qui la temperatura è alta, circa 70° con il 25% di umidità. L’impatto è forte, ma se riuscite a superare i primi minuti dopo è tutto in discesa, specialmente per gli ottimi aromi di erbe che si sentono in tutta la sauna.

– Wine sauna: questa è la sauna più calda, 80° e solo il 20% di umidità, interamente rivestita in legno di botti di vino, da cui prende il nome. Siamo stati in questa sauna-botte la sera, nel momento più fresco e a mio parere abbiamo fatto bene visto quanto è calda! Se faticate a sopportare il caldo questa sauna proprio non fa per voi!

– Zona infrarossi: il dolce tepore terapeutico della luce ad infrarossi aiuta a rafforzare il sistema immunitario, stimola la circolazione, migliora il metabolismo ed allevia i dolori dorsali. E per i freddolosi è un modo ulteriore per asciugarsi il costume!:)

Hammam

Per chi non conoscesse questa parola, in arabo significa fonte di calore. I musulmani lo hanno addirittura soprannominato il “dottore silenzioso”; nei racconti di Sherazade le “Mille e una notte” ha sempre una connotazione sensuale, ed è una presenza costante negli scenari d’amore. L’antico rituale di purificazione e detersione del corpo attraverso il vapore, compare già nella cultura egizia e poi in quella greca. La tradizione del cosiddetto “bagno turco” si afferma, in oriente, grazie anche all’influenza delle terme romane.

Il complesso offre diverse tipologie di Hammam, dovete assolutamente provarle tutte cinque:

– Tepidarium: zona a 35° e con il 30% di umidità. Ideale per riequilibrare la temperatura del corpo e depurarsi un po’.

– Bagno sensoriale: “fratello” del bagno turco con vapore aromatizzato, con 40° e 100% di umidità.

– Bagno purificante: per i più temerari, qui la temperatura raggiunge i 45° e il 100% di umidità.

– Stanza della schiuma: (una delle nostre preferite) qui la schiuma è protagonista indiscussa; esce dai rubinetti posizionati negli angoli della stanza e, oltre ad avere un odore buonissimo, riesce a far giocare grandi e piccini! Davvero molto divertente!

– Vasca ottagonale: Acqua a 35°, ideale per rilassarsi grazie ai lettini disposti direttamente in acqua, dopo aver provato ogni stanza.

Percorsi Kneipp

Ne esistono due all’interno del centro benessere. Il primo è situato vicino alla piscina interna e consiste in un percorso circolare, da percorrere per 10 volte alternando una vasca di acqua gelida ad una di acqua bollente. In entrambe le vasche ci si immerge solo fino alle ginocchia ed è molto utile per la circolazione del sangue. Consiglio spassionato di una freddolosa? Fatelo velocemente! L’altro percorso si trova all’interno della grotta, un luogo molto suggestivo che termina con una cascata di otto metri nella quale passare attraverso. Volete un consiglio? Soffermatevi sotto il getto, il massaggio è garantito!

Stanze del relax

Una piacevole alternativa per rilassarsi, tra un tuffo in piscina ed una sauna, sono le stanze del relax. Si tratta di sette stanze nelle quali ci si può sedere o sdraiare, lasciandosi cullare dalla musica rilassante in sottofondo. In queste infatti vige la regola del silenzio, davvero un’ottima idea per non rovinare l’atmosfera!

Queste sono:

– la stanza del sale, dalle pareti ricoperte di sale rosa dell’Himalaya;

Stanza  del sale, Asmana: la perfetta giornata di Relax
Stanza del sale

– il tempio, un ambiente adatto alla meditazione contornato da bellissime colonne provenienti dall’India;

Tempio meditazione Asmana: la perfetta giornata di Relax
Tempietto di meditazione

– quella del fuoco, un ambiente dai colori caldi caratterizzato da manufatti indiani intagliati e decorati a mano e dalla presenza di molte candele;

Stanza del fuoco Asmana: la perfetta giornata di Relax
Stanza del fuoco

– la stanza d’oro, è un luogo dove regalarsi un momento di relax sdraiati in un comodo letto o dondolando in una delle altalene indiane appese al soffitto.

Asmana: la perfetta giornata di Relax
Stanza d’oro
  • quella dei nidi, qui i nidi e le sdraio appesi al soffitto, sono appositamente studiati per regalare momenti di tranquillità in un ambiente arricchito dal cinguettio degli uccelli;
Asmana: la perfetta giornata di Relax
Relax sui nidi

– sognando nel fieno, il fieno viene raccolto, a mano, ad oltre 1700 metri di altitudine, sulle montagne del Sud Tirolo. Lasciatevi trasportare da questo caldo profumo;

Asmana: la perfetta giornata di Relax
Sognando nel fieno

– dormendo sull’acqua, stanza con un nome appropriatissimo! I lettini, con materassi ad acqua riscaldata, aiuteranno ad assecondare la naturale postura del corpo, stimolando un sonno leggero cullati dalle onde dal mare. E vi garantiamo che funzionano davvero!

Asmana: la perfetta giornata di Relax
Stanza del relax, dormendo sull’acqua

Noi le abbiamo provate una ad una in svariati momenti della giornata e il successo è garantito!:)

Le Cerimonie del Benessere

A rotazione nei diversi ambienti di Asmana, una volta ogni 45 minuti circa, ci sono dei trattamenti particolari, offerti dal centro che durano una decina di minuti circa. Non serve alcuna prenotazione, basta arrivare davanti all’ingresso pochi minuti prima e aspettare. Per qualsiasi dubbio, appena entrati c’è un desk informazioni, vicino alla vasca per il pediluvio.

1. Cerimonie in sauna: Aufguss

Esperienze sensoriali che si svolgono in sauna per rilassare mente e corpo guidate da un “Maestro di Cerimonia”. Diverse tra loro, a seconda degli orari e dalla sauna in cui si svolgono. Il Maestro di Cerimonia, verserà sul braciere acqua o ghiaccio con oli essenziali puri, ed attraverso i movimenti ritmici di un asciugamano, dirigerà il vapore caldo e aromatizzato in direzione degli ospiti. Senza dubbio un’ intensa e piacevole esperienza multisensoriale!

2. Cerimonia dell’ Hammam

Pratica che affonda le sue radici nell’antico mondo greco romano, dove i riti purificatori erano utili per affrontare la vita con nuova forza. Nella cultura mediorientale invece l’Hammam è anche luogo di raccoglimento tra vapori, abluzioni e massaggi. In Asmana, è un rituale di purificazione e rilassamento che si svolge nel Bagno Purificante. Il “Maestro di Cerimonia”, attraverso i movimenti ritmici di un asciugamano, dirige il vapore caldo in direzione degli ospiti e offre sale del mediterraneo arricchito con cacao o erbe aromatiche, per un peeling rigenerante su tutto il corpo.

3. Campane Tibetane, Cerimonia nel tempio

Secondo la tradizione indiana il cosmo ha avuto origine dal suono e la musica, quella che con le sue vibrazioni è in grado di risvegliare la coscienza di sé, è considerata sacra. Questa cerimonia, in particolare, permette di entrare in contatto con la parte più profonda di noi stessi, favorendo la meditazione.

Come raggiungere la struttura?

– In macchina:

*A1 uscita Calenzano-Sesto Fiorentino (percorso circa 5 minuti)

*A11 uscita Prato Est (percorso circa 9 minuti)

*A11 uscita Sesto Fiorentino (percorso circa 10 minuti)

– Dal centro di Firenze:

*Bus ATAF 30A – Scendere alla fermata “Limite” a Campi Bisenzio e percorrere a piedi circa 800 metri per raggiungere Asmana.

*Bus CAP (CF) – Scendere a Campi Bisenzio alla fermata “Allende 01” e percorrere a piedi circa 700 metri per raggiungere Asmana.

*Il tragitto in taxi è di circa 20 minuti. Il costo tra € 30,00 e € 35,00.

Ora anche voi siete degli esperti professionisti del benessere! Pronti per andare a rilassarvi in questo paradiso terreno e godervi la perfetta giornata di relax!

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares